In offerta!

Dahlia (decorativa) CAFE’ AU LAIT ROSE’

 3,99 (1 pz) -  13,57 (4 pz)

Variate a colorazione più scura, rosa violacea, della famosissima “Cafè au lait”. Fiori molto grandi, forma elegante e armoniosa.

La Dahlia ‘Cafe Au Lait Rose’ ci sorprende con i suoi magnifici fiori rosati con sfumature di lavanda. I fiori completamente doppi, larghi fino 20-25 cm, sono incredibilmente belli. Fiorisce massicciamente da mezza estate fino al gelo, questa dalia cresce fino a 90-120 cm ed è una scelta eccellente per il giardino e per realizzare splendidi bouquet.

disponibili 140 pz.
Mancano  50,00 per ottenere la spedizione gratuita

Informazioni aggiuntive

Altezza

100-120 cm

Colore

rosa, viola

Esposizione

Sole e mezz'ombra

Famiglia

Asteraceae

Fioritura

estiva/autunnale

Origine

orticola

Istruzioni per piantare e coltivare

I tuberi della dalia possono essere piantati a 10 cm di profondità in terreno fertile e ben drenato, all’aperto in primavera quando è passato il rischio di gelate. Preferiscono essere in una posizione soleggiata e distanti circa 50 cm l’uno dall’altro.

Istruzioni colturali

Il grande vantaggio della Dalia è la sua facile coltivazione. In effetti, richiede poca manutenzione per darti bellissimi fiori. Applicare un fertilizzante ad alto contenuto di potassio ogni 3 settimane in estate per aiutare la crescita. Tuttavia, si consiglia di eliminare i suoi fiori appassiti per evitare di stancarla inutilmente. Effettuando la sbocciolatura la dimensione dei rami avrà una forma più armoniosa. Mettere a dimora in primavera inoltrata poiché la dalia è particolarmente sensibile al freddo, infatti non sopporta le temperature che scendono sotto i 5 ° C. Per quest la dalia predilige il clima mediterraneo, piantare in una posizione soleggiata evitando la siccità. E’ una pianta che prospera in terreni freschi e preferibilmente umidi. Sarà quindi necessario garantire un’annaffiatura regolare. In inverno pacciamare attorno alla base dovrebbe mantenerla e prevenire la crescita delle erbe infestanti. Se invece ti trovi in una regione con temperature piuttosto fredde, dovrai estrarre i bulbi a novembre e riporli in un luogo asciutto e al riparo dalla luce prima di poterli reimpiantare la primavera successiva.

Cataloghi