In offerta!

Chionodoxa (Scilla) luciliae (gigantea)

 2,99 (15 pz) -  10,17 (60 pz)

Fiori blu a blu rosato e rosa violaceo più grandi della C. forbesii. Il cuore delle fiore è molto chiaro grazie sia alla base quasi bianca dei tepali che ai filamenti bianchi. Le singole piante hanno due foglie e un ciclo vegetattivo piuttosto breve. cuore bianco

non disponibile
per aggiungere il prodotto alla lista dei desideri bisogna fare il login

Informazioni aggiuntive

Famiglia

Hyacinthaceae

Origine

Turchia occidentale

Calibro

5/+

Altezza

10-15 cm

Esposizione
Fioritura

primaverile • precoce • intermedia

Questa specie raggiunge al massimo l’altezza di 15 cm. Si distingue da C. forbesii per fiori leggermente più grandi, ma il genere non è definito in ogni dettaglio e le linee in commercio potrebbero, dal punto di vista botanico, non essere pure. Un maggiore lavoro di analisi genetiche sarà necessario per chiarire le differenze. Ai giardinieri queste problematiche importano assai poco e conviene godersi l’aspetto affascinante di questi piccoli fiori ed usarli frequentemente, visto anche il loro basso prezzo. Infatti, secondo la classifica botanica moderna, le specie di Chionodoxa sono incluse nel genere Scilla.
La coltivazione della Chionodoxa luciliae (Scilla luciliae) è identica alle piante descritte come C. forbesii.