In offerta!

Sprekelia formosissima

 3,20 (3 pz) -  31,96 (30 pz)

Fiore rosso di particolare forma. Aspetto esotico, molto vistoso, simile a quello degli ippeastri, ma su steli floreali più bassi.

non disponibile
per aggiungere il prodotto alla lista dei desideri bisogna fare il login

Informazioni aggiuntive

Famiglia

Amaryllidaceae

Origine

Messico

Calibro

18/20

Altezza

25-35 cm

Esposizione
Fioritura

primaverile • intermedia • tardiva

Colore

rosso

Il cosiddetto Giglio degli Aztechi è una pianta a fioritura primaverile da bulbi scuri, allungati, piantati generalmente in vasi possibilmente profondi. Durante la fioritura è opportuno annaffiare il suolo abbondantemente, durante l’estate conviene assicurare la sopravvivenza delle foglie con annaffiature regolari e 2-3 concimazioni per nutrire il bulbo, il quale durante l’inverno deve trovarsi in condizioni di quasi totale siccità. I bulbi non resistono alle gelate. Il risveglio primaverile può essere controllato con le prime annaffiature.
La propagazione avviene soprattutto agamicamente, da seme le piante fioriscono dopo ca.7 anni.
La Sprekelia formossissima è affine agli ippeastri con i quali è capaci di incrociarsi, dando vita a piante intergeneriche indicate come xHippeastrelia.
Per aumentare la possibilità di sucesso nella coltivazione della Sprekelia conviene informarsi bene, p.es. ne Il Sentiero Verde dei Bulbi.

Cataloghi