In offerta!

Gladiolus colvillei Albus

 2,99 (10 pz) -  22,43 (100 pz)

‘La sposa’: delicati fiori bianchi per una fioritura che inizia nel mese di maggio e continua per buona parte dell’estate. Questa cultivar è una selezione orticola della forma bianca della linea derivata da G. xcolvillei.

non disponibile
per aggiungere il prodotto alla lista dei desideri bisogna fare il login

Informazioni aggiuntive

Famiglia

Iridaceae

Origine

orticola

Calibro

10/12

Altezza

40-60 cm

Esposizione
Fioritura

estiva • precoce • intermedia

Colore

bianco

L’inizio del lavoro di selezione ed ibridazione dei gladioli risale agli anni venti del XIX secolo, quando venne introdotto il primo ibrido, Gladiolus xcolvillei, che ricorda il vivaista James Colville di Chelsea vicino Londra. Questo ibrido fu il risultato dell’incrocio tra G. cardinalis e G. tristis che aprì la strada ad una serie di fortunati incroci che portarono alla costituzione di un intero gruppo, noto come "gladioli nani" o, in maniera non appropriata, come Gladiolus nanus. Sono gladioli non inclusi nella classificazione internazionale, alti al massimo 60-70 cm, generalmente con 6-7 fiori per spiga, creati inizialmente soprattutto da orticoltori che lavoravano nelle isole della Manica.

Cataloghi