In offerta!

Crocus etruscus ZWANENBURG

 4,90 (15 pz) -  16,66 (60 pz)

Fiore rosa bluastro-violetto chiaro. Il colore è più intenso verso il bordo dei tepali.

non disponibile
per aggiungere il prodotto alla lista dei desideri bisogna fare il login

Informazioni aggiuntive

Famiglia

Origine

Calibro

Altezza

Esposizione

Fioritura

La specie C. etruscus (della serie Verni secondo Mathew) è originaria dell’Italia. Ha fiori blu lilla relativamente grandi. Attraverso selezioni ed incroci sono state create delle cultivar di grande bellezza, con una colorazione rosa chiaro e rosa-violetto. Tali cultivar si trovano oggi in commercio. La fioritura di questi crochi è primaverile. La coltivazione è facile e simile a quella indicata per il Crocus ancyrensis. La dimensione dei fiori può essere più grande rispetto ai C. chrysanthus, soprattutto se le piante vengono lasciate indisturbate per più anni e fertilizzate durante il ciclo vegetativo tre volte con un concime liquido complesso per piante fiorite. Questo tipo di crocus rende meglio se piantato da solo e relativamente fitto (secondo la regola "uno sì, uno no").