In offerta!

Tulipa – Gruppo 15 (specie) pulchella ‘Albocaerulea’

 6,99 (3 pz) -  23,77 (12 pz)

Cultivar rara con tepali bianchi o bianco crema e la base blu a blu-viola. Di aspetto assolutamente eccezionale. I nomi Tulipa humilis e Tulipa pulchella indicano, secondo la classificazione ufficiale delle monocotiledoni, due piante distinte seppure affini. Nella costituzione delle cultivar, entrambe sono state utilizzate per le selezioni e gli incroci. Le numerose cultivar da esse derivate dovrebbero essere correttamente distinte solo per il nome di fantasia a loro attribuito, ma è usanza indicarle come varietà di T. humilis oppure di T. pulchella. Nel catalogo della Floriana Bulbose esse vengono raggruppate sotto il nome T. pulchella. La cv. ALBOCAERULEA è particolarmente interessante per il colore bianco carta dei tepali e la base interna blu o blu viola. Fioritura precoce.

disponibili 18 pz.
Mancano  50,00 per ottenere la spedizione gratuita

Informazioni aggiuntive

Famiglia

Liliaceae

Origine

Caucaso, Iran, Turchia

Calibro

6/-

Altezza

6-10 cm

Esposizione
Fioritura

primaverile • precoce

Tulipa pulchella originaria del sudest della Turchia, dell’Iran e del Caucaso, viene chiamata anche Tulipa humilis. Vengono commercializzate numerose selezioni dotate di nomi di fantasia e con colori dal rosa al rosso spirea e viola, con basi di varia colorazione, alte tra 5 e 12 cm. Sono particolarmente adatte e giardini rocciosi.