Spedizioni in Italia e in UE
In offerta!

Paeonia daurica

 35,00 (1 pz) -  126,00 (4 pz)

Questa specie naturale di peonia si trova dai Balcani all’Iran e dalla Crimea al Libano, con il centro della sua distribuzione nel Caucaso. Viene coltivato anche come ornamentale.

non disponibile
per aggiungere il prodotto alla lista dei desideri bisogna fare il login
COD: RARAH037 Categorie: , ,

Informazioni aggiuntive

Altezza

40 cm

Colore

giallo, rosa, rosso

Esposizione

• sole • 1/2 ombra

Famiglia

Paeoniaceae

Fioritura

primaverile • intermedia

Origine

Balcani

La Paeonia daurica è una pianta  erbacea perenne, che emerge in primavera e si ritira sotto terra in autunno. Ha sottili radici a forma di carota che sono dirette verso il basso. Le foglie sono disposte alternativamente lungo gli steli e hanno un contorno di  8–17 cm. Le foglie inferiori sono generalmente composte da tre serie di tre foglioline intere o talvolta bifide, e occasionalmente vi è una divisione di terzo ordine, che risulta in un massimo di diciannove foglioline. La forma delle foglioline è da larga a strettamente ovale, con la larghezza maggiore a metà lunghezza o verso la punta. La base delle foglioline è più o meno cuneiforme o talvolta arrotondata, il margine è intero e talvolta ondulato, l’apice è arrotondato o presenta una punta più o meno acuminata. La superficie superiore della foglia è glabra, mentre le parti inferiori sono glabre o da scarsamente a densamente ricoperte di peli feltrosi. I fiori ermafroditi sono posti singolarmente all’estremità dei fusti e sono sottesi da nessuna a due brattee fogliari. Il fiore stesso è costituito da due o tre sepali verdi, da cinque a otto petali, che possono essere bianchi, giallo pallido, giallo, giallo con una macchia rossa alla base o con un margine rossastro, rosa, rosso o rosso porpora, e molti stami costituiti da filamenti pallidi, gialli, rosa o viola sormontati da antere che contengono polline giallo. Al centro di ogni fiore ci sono da uno a cinque carpelli che sono glabri, da scarsamente a densamente ricoperti di peli feltrosi e quasi direttamente puntati dagli stimmi che sono per lo più ricurvi.

Translate >