In offerta!

Lilium ( specie ) hansonii

 6,99 (2 pz) -  23,77 (8 pz)

Fiore giallo-arancione con punti marroni, tepali carnosi. Giglio molto rustico.

disponibile

Informazioni aggiuntive

Famiglia

Origine

Calibro

Altezza

Esposizione

Fioritura

Profumato

Colore

Lilium hansonii – originario della Corea e delle isole nelle vicinanze, è una specie molto interessante, resistente al calcio nel suolo ed usata nello sviluppo di cultivar moderne. I fiori si schiudono all’inizio dell’estate e sono del tipo a turbante turco, con tepali molto spessi, di colore arancione-giallo con machiette marroni. Essi sono pendenti e vengono portati su pedicelli incurvati verso l’alto. Le infiorescenze terminali sui steli, alti in natura anche oltre 150 cm, possono essere costituite da 12 fiori. Le foglie sono disposte in ciuffi. I bulbi sono composti da scaglie poco addensate, di colore giallognolo che al sole diventano rosa e devono essere piantati assai profondi per permettere lo sviluppo delle radici sullo stelo. Questa specie non ama il trapianto e per ottenere i migliori risultati conviene lasciarla indisturbata per molti anni.

Cataloghi

Carrello