torna a: Oxalis
Oxalis
enneaphylla 'Rosea'
codice: OXA007
prezzo: € 5.90 (confezione da 10)

per aggiungere il prodotto al carrello bisogna effettuare il > login


famiglia: Oxalidaceae
origine: Argentina, Cile
calibro: I
altezza: 2,5-10 cm
esposizione: • sole • 1/2 ombra
fioritura: primaverile/estiva

descrizione: Fiori di colore rosa, generalmente più chiaro o più scuro verso il centro della corolla.

Dalle Isole Falkland, dalla Patagonia e dal Sud del Cile è stata introdotta nella coltivazione in Europa questa specie estremamente rustica. Le foglie sono eduli, nonostante il forte gusto acido dovuto all'alta concentrazione di acido ossalico, e furono usate dai marinai diretti verso il Capo Horn per evitare lo scorbuto. Infatti le foglie sono ricche anche di vitamina C. Da questo uso deriva il nome inglese Scurvy Grass Sorrel. La pianta fu menzionata, seppure come timo selvatico strisciante, nel diario di Syms Covington durante il viaggio della nave Beagle insieme con Charles Darwin. L'organo ipogeo è un rizoma verticale ramificato con scaglie carnose. L'altezza della pianta è solo di 2,5 a 10 cm. I fiori sono profumati di colore bianco o rosa lavanda con venature porpora scuro. Esistono varie selezioni: 'Alba' con fiori bianchi, 'Minutiflora' particolarmente piccola, 'Rosea' con fiori rosa chiaro, 'Rubra' con fiori rossi. La specie e le selezioni sono estremamente attraenti soprattutto per essere piantate in un giardino roccioso fresco, protetto dal grande caldo estivo. I rizomi della specie e delle cultivar derivate vanno piantati in autunno in un comune terreno di giardino estremamente ben drenante e non hanno bisogno di alcuna cura particolare. I fiori sbocciano verso la fine della primavera o all'inizio dell'estate.