torna a: Crocus
cliccare per ingrandire
Crocus
heuffelianus
codice: CRP029
prezzo: € 9.50 (confezione da 10)

per aggiungere il prodotto al carrello bisogna effettuare il > login


famiglia: Iridaceae
origine: Ungheria, Carpazi
calibro: 4/+
altezza: 10-12 cm
esposizione: • sole
fioritura: primaverile • precoce

descrizione: Fiore porpora. In natura si osserva una notevole variabilità. Talvolta il colore è blu violetto con la punta porpora scuro dei tepali, spesso i tepali esterni risultano più chiari di quelli interni.

Specie estremamente vistosa. Vengono tuttora selezionate delle linee che costituiranno in futuro delle cultivar. La scelta di crochi per la coltivazione in aree ben controllate e in giardini rocciosi è molto ampia. Tutti sono facili da coltivare, ma specie difficilmente reperibili possono risultare molto più care delle specie, forme e varietà descritte qui sopra. La coltivazione di tali piante rare è particolarmente vantaggiosa in zone ben delimitate o in vaso e viene praticata da esperti ed amanti delle geofite ornamentali con molto successo. Floriana Bulbose riporta nel catalogo CAT-IV varie specie e forme meno comuni: dai ben noti Crocus biflorus, C. canadidus 'Subflavus', C. stellaris e C. versicolor 'Picturatus' fino a Crocus fleischeri, C. heufellianus, C. imperatii, C. malyi, C. minimus e C. olivieri. Agli iscritti alla mailing list sono riservate offerte di particolari specie rare. Tali offerte vengono inviate nei mesi primaverili esclusivamente via e-mail per la fornitura in autunno.